“La cura”, il Festival di EMERGENCY

Tipologia del contenuto:Notizie

Reggio Emilia, 3-4-5 settembre. La cura come diritto e valore fondamentale per ricostruire il senso del vivere comune.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti e prenotabili fino a esaurimento posti a questo linkPer maggiori informazioni chiama il 02 881 881 o scrivici a eventi@emergency.it.

Per accedere sarà necessario essere in possesso del certificato Green pass o del risultato negativo di un tampone molecolare o di un test antigenico rapido eseguito nelle precedenti 48 ore.

Con Corrado Formigli, Paolo Giordano, Michela Marzano, Marco Paolini, Telmo Pievani, Ilaria Capua, Vito Mancuso, Elly Schlein, Simonetta Agnello Hornby, Gianpaolo Musumeci, Marco Cattaneo, Francesca Mannocchi insieme a tanti ricercatori, giornalisti e divulgatori scientifici.

La cura come diritto e valore fondamentale per ricostruire il senso del vivere comune. Sarà questo il filo conduttore del Festival 2021 di EMERGENCY, che si terrà a Reggio Emilia da venerdì 3 a domenica 5 settembre. Tre giorni di incontri, trasmessi anche in streaming sui canali EMERGENCY, su salute – uguale e diseguale – ma anche guerra con l’analisi e le testimonianze della crisi in Afghanistan, migrazioni, lavoro, scienza, ambiente.

Quali sono le condizioni politiche, economiche e sociali affinché la cura corrisponda effettivamente ai bisogni collettivi e non alle logiche di mercato? Perché la salute è diventata la cartina di tornasole di un sistema diseguale e squilibrato? Cosa significa prendersi cura di chi non ha diritti e subisce le conseguenze della guerra? 

Questi e tanti altri i nuovi quesiti dei nostri tempi a cui EMERGENCY proverà a dare una risposta insieme ai numerosi ospiti presenti:

Rossella Miccio, Presidente di EMERGENCY,
Corrado Formigli
, giornalista e conduttore televisivo,
Francesca Mannocchi, giornalista e scrittrice,
Paolo Giordano, scrittore,
Alberto Zanin, Medical Coordinator del Centro chirurgico per vittime di guerra di EMERGENCY a Kabul,
Marco Paolini, attore e drammaturgo;
la scrittrice Simonetta Agnello Hornby;
l’immunologa Antonella Viola;
i filosofi Michela Marzano e Telmo Pievani;
Elly Schlein, vicepresidente della Regione Emilia-Romagna ed ex europarlamentare;
la virologa Ilaria Capua;
il teologo Vito Mancuso;
il direttore di Le Scienze, Mind e NatGeo Italia Marco Cattaneo;
le ricercatrici Francesca De Vittor e Silvia de Francia;
l’attivista John Mpaliza;
Raul Pantaleo e Mario Spallino, che presenteranno il loro nuovo libro,
Gianfranco Schiavone, consigliere ASGI – Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione;
i giornalisti Marianna AprileLaura Silvia BattagliaGiuliano BattistonMassimo BernardiniDaniele BiellaAnnalisa CamilliFerdinando CotugnoGiulia CrivelliLuca LiveraniFrancesca MannocchiFederico TaddiaMarco TrovatoEmanuela Zuccalà.

Il festival sarà dedicato a un tema cardine, la cura, che non riguarda solo la salute, ma un modo di vivere insieme. Il programma prevede diversi format editoriali:

  • Domande per pensare, speech veloci in stile TED, ventuno minuti di approfondimento con un esperto;

  • panel chiamati Dialoghi per inquadrare le questioni di attualità insieme a giornalisti, scienziati, scrittori, divulgatori scientifici.

  • EMERGENCY Storiespillole di approfondimento a cura di Giampaolo Musumeci, giornalista di Radio24, tra racconti sull’importanza del soccorso in mare, il senso di praticare la sanità d’eccellenza in Africa, il quadro attuale e le prospettive future per la popolazione afgana martoriata dalla guerra.
Tipologia del contenuto:Notizie
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.